Editoriale (Giugno 2019)

inCantiere Giugno 2019

Il riavvio del mercato immobiliare e una corsa che continua grazie ad un team unico

 

Una nuova scalata per il Gruppo Carron è iniziata nel 2019, e grazie alle solide fondamenta gettate, sostenute da una squadra forte e determinata, possiamo puntare a conquistare vette sempre più alte.

 

IL RIAVVIO DEL MERCATO IMMOBILIARE

Il 2018 ha segnato il riavvio del mercato immobiliare, vedendoci protagonisti di significative operazioni di tipo strategico. Così, ad esempio, abbiamo assunto, oltre al ruolo di costruttore, quello di promotore nel settore delle R.S.A., Residenze Sanitarie per Anziani.

 

UN NUOVO SETTORE STRATEGICO

È questo un segmento per noi importante anche in chiave prospettica, considerando le tendenze del Paese, espresse dalle analisi demografiche, secondo cui il mercato immobiliare delle R.S.A. è destinato ad ampliarsi sia in termini quantitativi che per dimensione media degli scambi. Ci siamo affiancati ai più qualificati gestori di R.S.A., negoziando la cessione finale in via preliminare con la presenza all’origine dell’investitore, scongiurando in tal modo il tipico rischio dell’invenduto che negli anni scorsi è stato l’artefice principale della grande crisi immobiliare.

 

LE PERFORMANCE IN ALTO ADIGE

Risultati più che allettanti hanno continuato ad affermarsi anche nella regione altoatesina, creando le premesse per un brillante sviluppo del Gruppo e per l’assunzione di un ruolo di primo piano nel contesto competitivo futuro.

 

NUOVO ASSETTO ORGANIZZATIVO

Sul piano organizzativo l’operazione di scissione dei settori produttivi da quelli immobiliari ha conferito un quadro di snellezza operativa raggiungendo livelli di trasparenza e linearità ancora più coerenti con l’obiettivo dell’efficienza che ha sempre orientato il nostro business.

 

I NUMERI

I numeri del 2018 sono riassumibili in una dimensione produttiva di oltre 208 milioni di euro, con una crescita del 13,5 % sull’anno precedente, conseguendo un miglioramento di tutti i margini reddituali, con l’Ebitda in crescita del 36%, a quota 6,2%, l’Ebit in crescita del 43,3% a quota 5,7% e l’utile netto del Gruppo del valore di 9 milioni di euro con un incremento del 23% sul 2017.

 

Il MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA

Dagli interventi di bioedilizia, in partnership con l’Università di Padova, alle opere di restauro e risanamento conservativo, fino alle grandi infrastrutture, anche nel sociale. Il raggio d’azione di Carron continua ad ampliarsi, intercettando le richieste del mercato, in linea con i nuovi trend che richiedono sempre più spesso interventi nel segno della sostenibilità.

 

GRAZIE AD UN TEAM UNICO

Tutto questo non sarebbe possibile se non ci fosse, in Carron, un team di persone eccezionale ed unico. Ringrazio ognuno dei nostri dipendenti e collaboratori per la profonda dedizione, energia e passione.

 

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

Ultime aggiudicazioni (Giugno 2019)

  Autostrada BS VR VI PD Spa (ATI ICM - CARRON- ICOP) Opere di completamento della nuova autostazione di Montecchio Maggiore (VI) e collegamenti con la viabilità ordinaria Importo: € 56.813.000,00   Zambon Spa Edifica(…)

Continua a leggere

La conversione di due fabbricati in residenze sanitarie assistenziali

Carron sta completando le nuove R.S.A. in via Marochetti a Torino: due strutture tecnologiche in cui gli ospiti potranno sentirsi come a casa

Continua a leggere

Ultimo magazine

Archivio magazine

 
 
Proposte Immobiliari
 

NEGOZI Ambito 2b

Caorle (VE)

 
 

Appartamento due camere

Treviso (TV)

 
 

REDAZIONE

Carron s.p.a. | via Bosco, 14/1 - 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV) | tel: +39 0423 9657 | info@carron.it

made in Nextep