Concluso il corso in project management avanzato

inCantiere Dicembre 2014

Un corso di formazione organizzato in collaborazione con CUOA Vicenza ha puntato i riflettori su metodo Lean e miglioramento continuo

Concluso il corso in project management avanzato Image

Sostenere la crescita del management dell’azienda dotandolo di approfondite conoscenze e competenze evolute in tema di project management, gestione lean, negoziazione e contrattualistica: questo l’obiettivo di una recente iniziativa formativa promossa da Carron e realizzata in collaborazione il centro di alta formazione aziendale CUOA di Vicenza.

Un corso intensivo di project management avanzato, cucito su misura alle esigenze dell’impresa, che ha visto coinvolte tra settembre e novembre ventidue risorse interne tra cui area manager, responsabili di cantiere e alcune figure dell’ufficio acquisti.

Sono state proposte in totale otto giornate di formazione con un programma articolato su quattro aree distinte e complementari: il project management avanzato, il lean project management, la negoziazione avanzata e una parte relativa agli elementi di diritto. Tanti gli argomenti affrontati: dalle relazioni con gli stakeholder di progetto alla gestione di meeting e status reporting; dalla gestione e valutazione del portafoglio progetti alla realizzazione di programmi complessi nel rispetto degli obiettivi di business; dagli strumenti per preparare in modo adeguato una negoziazione alle strategie per gestire e risolvere in modo creativo situazioni conflittuali e di impasse.

Nell’ambito del corso è stato inoltre posto un forte accento alle tematiche del miglioramento continuo e della gestione snella (lean management), che ben si esplicano nella filosofia Kaizen al centro di esperienze industriali di grande successo come il caso di Toyota.

L’integrazione dei principi lean e della filosofia kaizen a sistemi classici di project management adottati nell’edilizia può infatti essere volano per un un’industria delle costruzioni che mira ad essere veloce ed efficiente, capace di produrre edifici ed infrastrutture complesse e ad alto contenuto tecnologico nei tempi imposti dalla competizione e in linea con i budget e gli standard qualitativi stabiliti d’intesa con la committenza.

“Siamo orgogliosi di avere portato l’azienda a confrontarsi con tematiche estremamente attuali ma non ancora così comuni per il settore edile, come il Lean, rinnovando la collaborazione con un ente di formazione prestigioso che è punto di riferimento in Italia e non solo su questi temi. Sono inoltre motivo di soddisfazione l’entusiasmo e il grande interesse con cui i collaboratori hanno preso parte a questo corso, interagendo con i docenti e sottoponendo loro problematiche reali affrontate quotidianamente in cantiere” afferma Paola Carron. “L’iniziativa – prosegue- è il tassello di un più ampio programma di miglioramento continuo della cultura e dei processi aziendali già avviato da tempo, che coinvolge la ‘squadra Carron’ a tutti i livelli con proposte differenziate. I mutamenti in atto nel settore delle costruzioni richiedono livelli di specializzazione sempre più elevati e capacità di dare risposte nuove alla complessità. La formazione, da sempre uno dei pilastri della nostra azienda, è oggi più che mai essenziale per continuare ad innovare ed essere competitivi”.

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

I numeri sono il nostro pallino

Ufficio Amministrazione gestione clienti e fornitori

Continua a leggere

Editoriale (Aprile 2018)

Razionalizzazione d’impresa per un ulteriore sviluppo

Continua a leggere

Ultimo magazine

Archivio magazine

 
 
Proposte Immobiliari
 

Lotti edificabili produttivi

Montebelluna (TV)

 
 

Appartamento A8

Castelfranco Veneto (TV)

 
 

REDAZIONE

Carron s.p.a. | via Bosco, 14/1 - 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV) | tel: +39 0423 9657 | info@carron.it

made in Nextep