Una nuova pelle per Viale Fulvio Testi 250

inCantiere Marzo 2014

Una delle ultime acquisizioni in area meneghina è relativa alla riqualificazione del grande edificio direzionale di viale Fulvio Testi 250 in zona Bicocca, proprietà del Fondo EFFEPI Real Estate, rappresentato e gestito da Generali Immobiliare Italia SGR S.p.A.

Una nuova pelle per Viale Fulvio Testi 250 Image

Una delle ultime acquisizioni dell’impresa Carron in area meneghina è relativa alla riqualificazione del grande edificio direzionale di viale Fulvio Testi 250 in zona Bicocca. L’imponente struttura fu realizzata nel 1986, nell’ambito del progetto “Pirelli Albania”, primo intervento di riconversione delle aree industriali Pirelli che, tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, ha visto la realizzazione di alcuni edifici in cui si insediarono in tempi diversi importanti aziende multinazionali. Oggi la proprietà esclusiva dello stabile è del Fondo EFFEPI Real Estate, rappresentato e gestito da Generali Immobiliare Italia SGR S.p.A.

L’edificio è costituito da 5 livelli fuori terra e due piani interrati. Fuori terra oltre al piano terra sono presenti 4 piani tipo di ca. 2,000 mq e un piano 5° parziale di ca. 550 mq. L’edificio presenta un’unica destinazione funzionale ad uffici. L’edificio insiste su un lotto di ca. 8.300 mq: la parte del lotto non occupata dall’edificio presenta sistemazioni a verde con parcheggi a raso, prato, alberature e arbusti.

L’obiettivo dell’intervento, che l’impresa Carron conta di portare a termine per dicembre 2014, quindi con tempistiche particolarmente serrate, è valorizzare questi aspetti intervenendo con un’azione di rinnovamento radicale per aggiornare l’immagine dell’edificio, rinnovare gli impianti e dotare gli spazi interni delle caratteristiche tipiche di un moderno edificio per uffici flessibile ed efficiente, adeguandolo alle normative vigenti in materia di salute e sicurezza.

Per ottimizzare i tempi abbiamo installato 2 gru invece di una, come inizialmente previsto” dice il geom. Alberto Agnoli, capo-commessa del cantiere di viale Fulvio Testi. “Inoltre si lavorerà su 4 piani contemporaneamente, lasciando a parte solo il piano terra che ha specificità diverse dovute all’ampia hall di ingresso. Per quanto riguarda la facciata in vetro abbiamo proceduto nei giorni scorsi ad un mock-up, realizzandone una parte montata direttamente in cantiere, che è stata visionata ed approvata dal committente. Contestualmente il lavoro di strip-out delle strutture interne durerà circa due mesi, ad aprile partiremo poi con i lavori relativi all’impiantistica e alle centrali tecnologiche”.

È stata avviata dunque la fase di demolizione dell’esistente (salvaguardando però la struttura in calcestruzzo), dell’impiantistica, centrali termiche, canalizzazioni, facciate, mettendo a nudo le strutture. La prossima fase, oltre alla realizzazione dei nuovi impianti e alle facciate, riguarderà il rivestimento dei corpi scale, il rifacimento dei controsoffitti e pavimenti e i nuovi blocchi per i servizi igienici.

Il progetto porterà ad un edificio nuovo, attuale dal punto di vista energetico e dal forte impatto architettonico, grazie soprattutto alla sostituzione completa della facciata con l’introduzione di vetrate a tutt’altezza che aumenteranno la trasparenza dell’edificio.

Rispetto alle vie Fulvio Testi e Sarca, l’edificio acquisterà dunque una visibilità e riconoscibilità nuova. Un altro obiettivo primario riguarderà poi il raggiungimento di alte performance energetiche attraverso le facciate vetrate altamente isolanti e l’adozione di sistemi impiantistici efficienti.

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

Corsi (Aprile 2018)

​ CORSI DI FORMAZIONE Partecipanti Ore Aggiornamento Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza 8h Aggiornamento Addetti Servizio Prevenzione e Protezione Aggiornamento Formazione Dirigente 6h Aggiornamento Formazio(…)

Continua a leggere

Nuova vita per l'immobile BNL a Roma

Riqualificazione al 100%. Dalla bonifica all'efficientamento energetico

Continua a leggere

Ultimo magazine

Archivio magazine

 
 
Proposte Immobiliari
 

Midi appartamento

Treviso (TV)

 
 

APPARTAMENTI Ambito 2b

Caorle (VE)

 
 

REDAZIONE

Carron s.p.a. | via Bosco, 14/1 - 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV) | tel: +39 0423 9657 | info@carron.it

made in Nextep