La nuova sede Pizzato Elettrica

inCantiere Aprile 2018

Un struttura di ampie dimensioni con due corpi di fabbrica realizzati in cemento armato gettato in opera. Pilastri, travi ed impalcati con geometrie e dimensioni rilevanti ad alta prestazione. Riunioni settimanali per monitorare l’avanzamento delle opere nel rispetto del cronoprogramma

La nuova sede Pizzato Elettrica Image

È all’avanguardia la nuova sede aziendale in costruzione della Pizzato Elettrica, azienda leader nel settore della costruzione di interruttori di posizione, finecorsa, microinterruttori ed interruttori di sicurezza.

L’intervento in corso consiste nella realizzazione di un fabbricato industriale, in cui saranno collocate tutte le funzioni direzionali e produttive dell’azienda. Il complesso si svilupperà su due edifici, distinti per funzione, collegati tra loro da passerelle, oltre che da passaggi pedonali e carrai interni al lotto.
Lo spazio tra i due corpi di fabbrica, di circa 13 metri, sarà connotato da un ampio avvallamento che consentirà di illuminare ed areare in modo corretto i vani che vi si affacceranno: anche il piano interrato trasmetterà una sensazione d’apertura. L’edificio destinato alla produzione, circa di forma quadrata, sarà costituito da tre livelli, di cui due fuori terra ed uno interrato, e si svilupperà internamente al lotto. L’edificio destinato ad uffici, che conterrà anche alcuni laboratori, si svilupperà invece su tre livelli fuori terra e due piani interrati, avrà forma rettangolare e si affaccerà su Corso della Ceramica. Entrambi gli edifici sono stati ideati per essere facilmente ampliati nelle parti del lotto lasciate a verde nella zona sud al fine di una futura espansione dell’attività.
 
Il geometra Alberto Agnoli, project manager, spiega gli aspetti più significativi dell’intervento

Le peculiarità dell’intervento 

Contrariamente ad altri edifici simili realizzati mediante l’utilizzo di elementi prefabbricati, la struttura è interamente eseguita in cemento armato gettato in opera. I pilastri, le travi e gli impalcati hanno geometrie e dimensioni rilevanti, in modo da garantire prestazioni elevate. 

Gli aspetti all’avanguardia 

La realizzazione delle strutture in cemento armato in opera, le carpenterie metalliche, le facciate, gli impianti e i pavimenti industriali riscaldati.

Com’è stato organizzato il personale per garantire il rispetto del cronoprogramma? 

Mediante elaborazione della matrice dei computi e riunioni settimanali con i fornitori per monitorare l’avanzamento delle opere rispetto al programma lavori.

 

SUPERFICI

Edificio produttivo 
Piano Interrato: 7.500 mq
Piano Terra: 7.500 mq
Piano Primo: 7.500 mq
TOTALE: 22.500 mq
 
Edificio uffici 
Piano Secondo Interrato: 1.100 mq
Piano Primo Interrato: 1.100 mq
Piano Terra: 1.100 mq
Piano Primo: 1.100 mq
Piano Secondo: 1.100 mq
TOTALE: 5.500 mq 
 
ESTENSIONE TOTALE COMPLESSO PRODUTTIVO: circa 28.000 mq
 

SCHEDA DEL CANTIERE

Ente appaltate: Pizzato Elettrica s.r.l.
Luogo: Marostica (VI)
Tipologia d’opera: Stabilimento produttivo ed uffici nuova sede aziendale
Inizio lavori: 21 Settembre 2017 
Termine ultimazione opere: 23 Giugno 2019
Progettista: Studio Archingegno
Importo dei lavori: euro 26.000.000 
Project manager: Geom. Alberto Agnoli 
Site manager: Arch. Matteo Brichese
Tecnico della sicurezza: Marco Chiurato

Condividi questo articolo:

Ultimi articoli

Ultime aggiudicazioni (Giugno 2019)

  Autostrada BS VR VI PD Spa (ATI ICM - CARRON- ICOP) Opere di completamento della nuova autostazione di Montecchio Maggiore (VI) e collegamenti con la viabilità ordinaria Importo: € 56.813.000,00   Zambon Spa Edifica(…)

Continua a leggere

Editoriale (Giugno 2019)

Il riavvio del mercato immobiliare e una corsa che continua grazie ad un team unico

Continua a leggere

Ultimo magazine

Archivio magazine

 
 
Proposte Immobiliari
 

Capannone

Quinto di Treviso (TV)

 
 

Negozi

Quinto di Treviso (TV)

 
 

REDAZIONE

Carron s.p.a. | via Bosco, 14/1 - 31020 San Zenone degli Ezzelini (TV) | tel: +39 0423 9657 | info@carron.it

made in Nextep