arrow-left-lightarrow-left-thinarrow-right-lightarrow-right-thinarrow-rightbriefcaseclose-4closedownload-2download-3downloademail-2emailenvelopeexpand-buttonlinklocklogo-carronpadlock-2padlockpager-arrow-leftpager-arrow-rightsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubetimes

Nuova Autostazione di Montecchio Maggiore (VI)

InfrastruttureIndustriale

Carron, in associazione con Gruppo ICM S.p.A., sta eseguendo i lavori di realizzazione delle opere di completamento della nuova autostazione di Montecchio Maggiore e collegamenti con la viabilità ordinaria.

L’esigenza di realizzare una nuova stazione autostradale a Montecchio Maggiore trae spunto dalla situazione alquanto disagiata del vecchio casello e dalla continua congestione del traffico sugli svincoli e sulla viabilità esterni, che presentano caratteristiche inadeguate rispetto agli attuali ingenti volumi di traffico. Dato che l’attestazione della Pedemontana Veneta sulla A4 è stata traslata dalla zona di Montebello Vicentino (dove era prevista inizialmente) a quella di Montecchio Maggiore, il nuovo svincolo viene ad assumere la configurazione, oltreché di autostazione, anche di nodo d’interconnessione tra due autostrade, con superiori caratteristiche geometriche e dimensionali.

Lo sviluppo stradale complessivo dell'opera da realizzare è di circa 5800 mt di cui 2000 mt di autostrada e 3800 mt di rampe di svincolo. Le opere d'arte principali sono costituite da: 
- Galleria Ferroviaria di attraversamento dell'Autostrada, a canna singola, 175 m x 16,4 m di larghezza.
- Sottopasso Stradale di attraversamento dell'Autostrada, a canna singola, 76 m x 10 m di larghezza.
- Viadotto a struttura mista acciaio-calcestruzzo, della lunghezza complessiva di 188 m per una larghezza di 14 m, con quattro campate di lunghezza 45 m, 35 m, 70 m e 38 m.
- Galleria Ferroviaria per l'attraversamento delle rampe di svincolo, costituita da due canne sfalsate delle dimensioni rispettivamente di 77 m lunghezza e 16 m di larghezza, 86 m lunghezza e 12.5 m di larghezza. 
- Costruzione di un Sottopasso Ferroviario della linea AV/AC Milano-Venezia.

È previsto l'impiego della metodologia BIM, sia per le attività di verifica della progettazione esecutiva (code detection e clash detection), che per lo sviluppo degli elaborati finali “As built”.

  • Ente appaltanteAutostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A.
  • Luogo Montecchio Maggiore VI vedi mappa
  • Data inizio lavori23/09/2019
  • Tipo di operaOpere di completamento della nuova autostazione di Montecchio Maggiore e collegamenti con la viabilità ordinaria
  • ProgettistaTechnital S.p.A. - Ing. Adrea Renso