arrow-left-lightarrow-left-thinarrow-right-lightarrow-right-thinarrow-rightbriefcaseclose-4closedownload-2download-3downloademail-2emailenvelopeexpand-buttonlinklocklogo-carronpadlock-2padlockpager-arrow-leftpager-arrow-rightsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubetimes

Gruppo Carron

L’etica e l’estetica per un benessere più elevato

L’attenzione alle esigenze degli utenti è tra i principi guida del Gruppo, perché, citando Emilia Guarnieri, “costruire è per il Bello, è perché serve, è perché resti. Ma è soprattutto per qualcuno. Il costruire dura una vita, ed è per la propria vita e per quella degli altri. L’uomo costruisce e nel farlo bene edifica anche sé stesso”. Entrato nel novero delle grandi imprese negli anni ’90, aggiudicandosi prestigiosi incarichi, il Gruppo Carron è in costante crescita nell’edilizia, restauro e grandi opere.

Scopri di più
LA CITTADELLA DELLA SALUTE - Un nuovo polo sanitario altamente tecnologico che nasce dal rinnovamento e ampliamento dell’ospedale di Treviso

LA CITTADELLA DELLA SALUTE - Un nuovo polo sanitario altamente tecnologico che nasce dal rinnovamento e ampliamento dell’ospedale di Treviso

luglio 2020Treviso

Il Progetto della Nuova Cittadella della Salute di  Treviso si configura come un vasto programma di interventi che porterà ad un completo rinnovamento dell’ospedale e dell’organizzazione sanitaria attraverso la realizzazione di nuovi edifici, la ristrutturazione e riqualificazione di corpi di fabbrica esistenti e la demolizione di parti non più funzionali all’attività medica e chirurgica del prossimo futuro.

Rispetto alla situazione attuale, in cui funzioni e specialità ospedaliere sono distribuite in modo quasi labirintico e spesso prive di collegamenti diretti, il nuovo assetto è impostato per Macro Aree e funzioni omogenee (Macro Area Ospedaliera, Amministrativa, Tecnologica e Logistica, della Formazione, Territoriale).

Il nuovo ospedale sarà, rispetto a quello attuale, più efficiente, accogliente, flessibile e altamente tecnologico. Permetterà un migliore orientamento delle persone all’interno delle strutture e collegamenti facilitati e rapidi tra le diverse aree funzionali, così da garantire maggiore efficienza al lavoro di medici e personale e, quindi, alla cura dei pazienti.

Leggi l'articolo

Ultime news

La R.S.A. prende forma: <<Il via in autunno>>

La R.S.A. prende forma: <>

19 luglio 2021

Il nuovo casello accelera, lavori chiusi a fine 2022

Il nuovo casello accelera, lavori chiusi a fine 2022

07 luglio 2021

Dopo 30 anni la tangenziale  Via il traffico da Guidizzolo

Dopo 30 anni la tangenziale Via il traffico da Guidizzolo

02 giugno 2021