arrow-left-lightarrow-left-thinarrow-right-lightarrow-right-thinarrow-rightbriefcaseclose-4closedownload-2download-3downloademail-2emailenvelopeexpand-buttonlinklocklogo-carronpadlock-2padlockpager-arrow-leftpager-arrow-rightsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubetimes

Restauro di Palazzo Roccabonella

Restauro e RistrutturazioneIndustriale

L’intervento si svolge nel cuore di Padova, in via S. Francesco, in uno degli edifici storici più antichi del centro città, a pochi passi da Prato della Valle, dalla Basilica di Sant’Antonio e dal Palazzo del Bo. L’operazione consiste nel restauro conservativo di Palazzo Roccabonella, vincolato dalla Sovrintendenza, le cui origini risalgono alla fine del ’400 per poi essere stato ulteriormente allargato nel ‘700. Con le sue metrature generose e i circa 900 metri quadri di corte con giardino, l’immobile darà alla luce 30 unità abitative, 49 garage sotterranei con accesso bidirezionale mimetizzato in giardino, 2 spazi commerciali e un locale da uso palestra
riservato ai proprietari.
Il progetto rappresenta il trade d’union perfetto tra il restauro conservativo più austero, essendo uno degli edifici più preziosi e suggestivi di Padova, e la progettazione d’avanguardia con l’utilizzo di strumenti quali laser scanner 3D, processo “Scan to BIM” e modellazione BIM, scorrendo in un duplice e parallelo binario: storia e tecnologia, tradizione e innovazione.
  • Ente appaltanteCarron cav. Angelo S.p.A.
  • Luogo Padova vedi mappa
  • Data inizio lavori13/11/2019
  • Tipo di operaRestauro di complesso storico per realizzazione unità residenziali
  • Progettistaarch. Albano Salmaso - Progetto esecutivo: Studio Incide