arrow-left-lightarrow-left-thinarrow-right-lightarrow-right-thinarrow-rightbriefcaseclose-4closedownload-2download-3downloademail-2emailenvelopeexpand-buttonlinklocklogo-carronpadlock-2padlockpager-arrow-leftpager-arrow-rightsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubetimes

Borgo Assistito

EdiliziaIndustriale

Il progetto del “Borgo Assistito” riguarda la realizzazione di un edificio a carattere socio-sanitario nel quartiere di Figino; i nuovo edificio s’inserisce all’interno di un progetto di più ampia portata: il “Polaris” .
Il progetto prevede la realizzazione di un mix funzionale complesso che include, oltre alle funzioni residenziali tradizionali, funzioni ed attività che valorizzino il carattere del luogo e l’intervento.
Sono presenti servizi integrativi per l’abitare, servizi di carattere commerciale, piccole attività produttive o di terziario, residenze speciali e servizi locali urbani all’interno dei quali si colloca il progetto del “Borgo Assistito”.
Il progetto dell'edificio del Borgo Assistito si sviluppa quindi dall'impianto planivolumetrico ipotizzato nel masterplan che prevedeva un edificio a corte aperta verso sud, limitato ad un'altezza massima di tre piani fuori terra..
  • Ente appaltanteInvestire SGR S.p.A.
  • Luogo Milano (MI) vedi mappa
  • Data inizio lavori08/10/2015
  • Data fine lavori16/05/2016
  • Tipo di operaCollettivitĂ 
  • ProgettistaProginvest S.r.l.