arrow-left-lightarrow-left-thinarrow-right-lightarrow-right-thinarrow-rightbriefcaseclose-4closedownload-2download-3downloademail-2emailenvelopeexpand-buttonlinklocklogo-carronpadlock-2padlockpager-arrow-leftpager-arrow-rightsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubetimes

Complesso Ex sordomuti - Trento

EdiliziaIndustriale

L'intervento in oggetto prevede la riqualificazione del compendio edilizio dell'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Beato de Tschiderer" a Trento in Via Piave; l'Istituto (Ex Istituto Arcivescovile per Sordi) offre servizi di R.S.A., quali Residenza Sanitaria Assistenziale, Logopedia e Audiologia.  In particolare i lavori consisteranno nella demolizione di parte delle strutture esistenti più datate per far spazio all'ampliamento della Residenza per Anziani; ciò permetterà alla fine degli stessi lavori di accogliere nuovi 146 ospiti, oltre agli esistenti, per un totale complessivo di 218 sull’intera struttura. (202 posti letto RSA, 16 posti letto alloggi protetti). L'ampliamento permetterà di rinnovare anche gli spazi a servizio del complesso, di ricavarne altri dedicati alle associazioni e un nuovo parcheggio interrato.

  • Ente appaltanteProvincia Autonoma di Trento
  • Luogo Trento (TN) vedi mappa
  • Data inizio lavori19/02/2013
  • Data fine lavori07/12/2015
  • Tipo di operaCollettivitĂ 
  • ProgettistaCivil Engineering